Tour di pesca

SCOPRI I NOSTRI TOUR DI PESCA INSIEME A JACK

La pesca può voler dire tante cose: conoscere il mare, scegliere le attrezzature, sapere quando è il momento giusto, impegnarsi in una difficile cattura. Con noi si apre un mondo di emozioni e avventura nello spettacolare scenario del mar ligure e a breve delle Maldive.

Pesca in Liguria con tantissime tecniche da apprendere e tra cui poter scegliere, sia per principianti che per esperti: light o vertical jigging, traina d’altura, drifting al tonno, spinning sulle mangianze, traina con il vivo e infine la pesca notturna di totani e calamari, un must qui nel mar Ligure.

Durante i nostri tour di pesca, sia di giorno che al calare del sole, verrete seguiti personalmente da Jack, giovane ma già esperto pescatore profondamente appassionato del mare tanto da voler condividere tutte le sue conoscenze e i suoi segreti con turisti e amanti della pesca in mare.

Tour di pesca in Liguria a partire da 400 euro. Per informazioni e prenotazioni scrivete a: captain@jack-fa.com

JFISH_WEB-169

Light Jigging

Il light jigging comprende un insieme di tecniche differenti che richiedono attrezzature molto leggere. L’inchiku, il kabura, lo slow pitch e il tenya vengono praticate in prossimità del fondale, dove le esche vengono calate e animate in modo da attirare l’attenzione dei pesci

Pesca notturna di totani e calamari

Dopo il calare del sole è il momento ideale per la caccia ai cefalopodi, come totani e calamari e per far ciò non serve allontanarsi molto, il mare che navighiamo ne è ricco.

calamaro
JFISH_WEB-197

Vertical jigging

Il vertical jigging è una tecnica di pesca molto particolare: consiste nel calare sul fondale il metal jig armato di assist hook, da recuperare in verticale alternando movimenti corti e veloci (short jerking) con altri più lunghi ma altrettanto rapidi (long jerk).

Traina d’altura

La traina d’altura, ovvero la pesca in alto mare, è sicuramente una delle tecniche più belle ed affascinanti.
Pescare dove il mare è blu cobalto, e la terraferma non si vede in lontananza, è davvero un’emozione unica.

JFISH_WEB-30 copia
JFISH_WEB-134

Drifting al tonno

Il drifting è il termine che contraddistingue la pesca del tonno gigante dalla barca, in deriva oppure ancorata, utilizzando canna e mulinello. Una delle particolarità del drifting è l’impiego esclusivo della sarda come esca.

Spinning

Lo spinning è una tecnica che non richiede il possesso di una barca, basta avere una canna, un mulinello, qualche minnow e il gioco è fatto.

Noi pratichiamo lo spinning dalla barca sulle mangianze, ovvero branchi di pesci predatori.

spinningMangianze
DCIM100GOPRO

Traina con il vivo

La traina col vivo è forse una delle tecniche più impegnative, perché parte fondamentale è pescare le migliori esche da innescare che sono difficili da reperire.